• Stendhal Hotel Roma
    Dintorni - Via Condotti
    Hotele Via Condotti
Hotel Stendhal - Roma Via Condotti

Hotel Stendhal Roma · Via Condotti

Raggiungere Piazza di Spagna dallo Rome Hotel Stendhal è quanto mai semplice: usciti dall'Hotel dirigetevi verso la vicina Piazza Barberini, restando sul lato dell'Hotel.
All'angolo girate a sinistra per Via Sistina e proseguite in leggera salita verso Trinità dei Monti, che dista poche centinaia di metri.
Lungo la strada incontrerete anche il celebre "Teatro Sistina" ove vari spettacoli di teatro contemporaneo vengono messi in scena.
Arrivati a Trinità dei Monti potrete ammirare il paesaggio romano dall'alto e, scesa la celebre scalinata omonima, vi troverete in Piazza di Spagna.

Piazza di Spagna, che fu il centro della Roma romantica e oggi lo è della Roma degli artisti, si estende ai piedi della collina del Pincio.
Ha pianta irregolare, alllungandosi dal centro, segnato dalla bizzzarra fontana della Barcaccia, di Pietro Bernini, in due triangoli, di cui quello Sud, ove sorge la colonna ottocentesca dell'Immacolata, ha per base il superbo palazzo di Propaganda Fide.

La scalinata della Trinità dei Monti
L'interesse della piazza si accentra tutto nella scalinata della Trinità di Monti, costruita nel 1726 da Francesco de Sanctis, che la collega al Pincio e le fa da mirabile sfondo, componendo una delle più movimentate e pittoriche scenografie architettoniche.
Essa si snoda, con ampio effetto spaziale, in una successione di rampe e di terrazzi, che si allargano e si restringono con andamento ora rettilineo, ora poligonale, ora concavo, ora convesso, fino a raggiungere la piazza superiore, ove a coronamento della complessa macchina scenografica si levano, facendo da fondale, l'obelisco e l'altra fronte dai simmetrici campanili della chiesa della Trinità dei Monti.
L'opera, nella quale grazia di motivi architettonici e grandiosità di dimensioni si sposano mirabilmente, si pone come la più alta realizzazione urbanistica del Settecento romano.