• Stendhal Hotel Roma
    Dintorni - Piazza di Spagna
    Hotel vicino Piazza di Spagna

Hotel Stendhal Roma · Piazza di Spagna

Raggiungere Piazza di Spagna dallo Rome Hotel Stendhal è quanto mai semplice: usciti dall'Hotel dirigetevi verso la vicina Piazza Barberini, restando sul lato dell'Hotel.
All'angolo girate a sinistra per Via Sistina e proseguite in leggera salita verso Trinità dei Monti, che dista poche centinaia di metri.
Lungo la strada incontrerete anche il celebre "Teatro Sistina" ove vari spettacoli di teatro contemporaneo vengono messi in scena.
Arrivati a Trinità dei Monti potrete ammirare il paesaggio romano dall'alto e, scesa la celebre scalinata omonima, vi troverete in Piazza di Spagna.

Piazza di Spagna, che fu il centro della Roma romantica e oggi lo è della Roma degli artisti, si estende ai piedi della collina del Pincio.
Ha pianta irregolare, alllungandosi dal centro, segnato dalla bizzzarra fontana della Barcaccia, di Pietro Bernini, in due triangoli, di cui quello Sud, ove sorge la colonna ottocentesca dell'Immacolata, ha per base il superbo palazzo di Propaganda Fide.

La scalinata della Trinità dei Monti
L'interesse della piazza si accentra tutto nella scalinata della Trinità di Monti, costruita nel 1726 da Francesco de Sanctis, che la collega al Pincio e le fa da mirabile sfondo, componendo una delle più movimentate e pittoriche scenografie architettoniche.
Essa si snoda, con ampio effetto spaziale, in una successione di rampe e di terrazzi, che si allargano e si restringono con andamento ora rettilineo, ora poligonale, ora concavo, ora convesso, fino a raggiungere la piazza superiore, ove a coronamento della complessa macchina scenografica si levano, facendo da fondale, l'obelisco e l'altra fronte dai simmetrici campanili della chiesa della Trinità dei Monti.
L'opera, nella quale grazia di motivi architettonici e grandiosità di dimensioni si sposano mirabilmente, si pone come la più alta realizzazione urbanistica del Settecento romano.
Hotel Stendhal - Roma Piazza di Spagna
Hotel Stendhal - Roma Piazza di Spagna
The Spanish Steps and Piazza di Spagna were once literally Spanish belonging to the area around the Spanish ambassador's residence, located in the western end of the hourglass-shaped piazza since 1622.

This characteristic feature of eighteenth-century town-planning in Rome projected by Francesco De Sanctis, offers an extraordinary background effect to many of the beautiful monuments and buildings found near them such as the majestic sixteenth-century façade of the Trinità dei Monti or the famous Fontana della Baraccia.

Designed by Pietro Bernini these steps form one of the city's most singular monumental and urban complexes.
The 137 steps were constructed from 1723 to 1725 to link the Piazza di Spagna and led to important locales above it, including the Pincio and the Villa Medici.

Hotel near Spanish Steps When the steps first opened, Romans hoping to earn extra scudi (a form of money) as artists' models flocked to the steps dressed as the Madonna and Julius Caesar.

This tradition still holds today with modern artists immersed in the midst of tourists. The beginning of May heralds the world-famous flower show, when the steps are covered with azaleas and photographers, and each July an evening fashion show is held on the steps.
A genuine monumental grandeur and true Roman landmark.