• Stendhal Hotel Roma
    Dintorni - Piazza Navona
    Hotel Piazza Navona
Hotel Stendhal - Roma Piazza Navona

Hotel Stendhal Roma · Piazza Navona

Per arrivare a Piazza Navona seguite la leggera discesa di Via del Tritone, allontanandovi da Piazza Barberini, fino a raggiungere Via del Corso (sarete all'altezza di Largo Chigi), riconoscibile immediatamente per la vicinanza di Piazza Colonna.

É la piazza più caratteristica e spettacolare della Roma barocca ed anche la più popolare.
Appartata dal traffico e tutta chiusa, ha una singolare tipologia, ripetendo la forma e le dimensioni dello stadio Domiziano, di cui occupa il sito.
Tra la compatta massa edilizia che la circonda spicca la bellissima facciata concava della chiesa di Santa Agnese in Agone, con i campanili gemelli e l'alta cupola, geniale opera del Borromini.
Tre fontane lungo la linea mediana della piazza ne puntalizzano la spazialità e ne ravvivano l'effetto prospettico, animando tutto l'ambiente.
La centrale è la famosa fontana dei fiumi, sormontata da un obelisco, fantasiosa creazione del Bernini, al quale si deve anche la fontana a Sud, mentre l'altra simmetrica a Nord è ottocentesca.
La piazza è stata per secoli teatro di pompe storiche, corse, giostre, naumachie feste popolari celebratissime.
Di tali tradizioni non sussiste oggi che la fontana della Befana, la quale, preparata da un mercato di giocatoli e dolciumi, culmina le sere del 5 e 6 gennaio in sbrigliate manifestazioni di allegria popolaresca, accompagnate dal suono assordante di trombette.